Blog

Gestione tesoreria: tutto quello che devi sapere per automatizzarla

Gestione tesoreria: tutto quello che devi sapere per automatizzarla

pubblicato il: 28 aprile 2021

La gestione della tesoreria è un’attività di portata strategica per il business. La delicatezza del suo ruolo e il suo crescente coinvolgimento nei piani di sviluppo dell’azienda richiedono strumenti di gestione adeguati, sicuri e sempre più performanti. Affidarsi alla manualità non basta più: per mantenere un’efficiente amministrazione “day by day” di questa funzionalità, oggi serve qualcosa che vada oltre. 

In un contesto che richiede una sempre maggior attitudine alla competitività, le imprese non possono più permettersi di dedicare lungo tempo e grandi moli di lavoro, con costi insostenibili, per la gestione dei flussi finanziari. 

Serve, insomma, un’automatizzazione diffusa, capace di superare le macchinosità e le lentezze dell’approccio analogico per far spazio alla produttività. 

Ecco perché un software di gestione della tesoreria diventa un tassello essenziale del processo di sviluppo aziendale. 

 

Gestione tesoreria: per competere occorre automatizzare 

Grazie alla sua capacità di digitalizzare e rendere automatiche le operazioni di tesoreria più ripetitive, questo strumento IT consente di aprire ai CFO e ai loro team le porte del core business. Infatti, da un lato offre loro più ampia visibilità su cassa, liquidità e conti bancari, con attenzione alla compliance nella gestione delle operazioni, dall’altro riduce la necessità di ricorrere ad attività manuali,  riducendo i rischi di errori e sprechi, e incrementando il tempo che può essere dedicato a funzioni più strategiche. 

Ma in che modo una soluzione di gestione della tesoreria può davvero migliorare la vita dell’impresa? 

Il sistema software si incastona sul substrato informativo rappresentato dalla gestione della cassa, dei conti bancari e delle transazioni finanziarie. Su questa base, grazie alle sue funzionalità di elaborazione, esso trasferisce ai CFO e ai responsabili della tesoreria le panoramiche e il reporting necessari per ottimizzare ogni operazione, monitorare entrate e uscite, tenere controllati i conti, gestire la liquidità, garantire la compliance e sorvegliare gli investimenti, l’indebitamento e i prestiti inter-societari. A beneficio dell’intera organizzazione. 

 

L’importanza di scegliere la giusta soluzione 

Applicare strumenti tecnologici per la gestione della tesoreria può non essere semplice. Da dove partire? Che cosa considerare? 

Il passo che può davvero fare la differenza è affidarsi a un system integrator che sappia unire capacità funzionali, di processo e di competenza tecnica per comprendere appieno le esigenze dei propri clienti, supportandoli con una tecnologia avanzata e una consulenza personalizzata. 

Un buon consulente saprà dunque supportare l’azienda in tutte le operazioni chiave: 

 

  • Automatizzazione delle operazioni di tesoreria operativa e di contabilità banche; 
  • Monitoraggio della liquidità e del cash flow attuale e prospettico; 
  • Completa digitalizzazione del workflow autorizzativo delle disposizioni e di automazione dell’integrazione con le banche;  
  • Disegno e realizzazione di modelli di accentramento delle operazioni di tesoreria, di gestione di pagamenti “in nome e per conto”, di incassi e pagamenti “inter-company” e di gestione della liquidità di gruppo;  
  • Fornitura ai CFO di soluzioni per la gestione delle principali forme di finanziamento, per la raccolta e l’impiego della liquidità per la gestione delle operazioni di copertura dal rischio di cambio e di tasso; 

A conti fatti, un’applicazione avanzata di soluzioni di gestione della tesoreria consente di dare evidenti benefici all’organizzazione aziendale. Studiati su misura della singola realtà e del relativo comparto, strumenti di questo tipo possono non solo migliorare l’efficienza interna e l’organizzazione delle funzioni, ottimizzando i processi di gestione delle operazioni finanziarie, ma anche limitare il rischio operativo delle disposizioni di pagamento e incrementare l’efficienza nella riconciliazione degli incassi, efficientando infine i flussi di cassa. 

 

New call-to-action

Tags: Pianificazione Finanziaria, Analisi Real Time


Articoli Correlati

Automatizzare l'analisi del cash flow: come farlo e quali vantaggi

read more

Come fare una pianificazione finanziaria: l'approccio data driven

read more